Salviamo l’acqua!

12 maggio 2011

Cari amici,

ormai manca un mese ai Referendum: il 12 e 13 giugno, in tutta Italia, si vota su acquanucleare e legittimo impedimento.
I quesiti sull’
acqua sono due:

  1. il primo serve a cancellare la norma che obbliga i comuni a cedere ad aziende private la gestione del servizio idrico;
  2. il secondo chiedere di modificare la legge che garantisce al gestore un profitto, buona o cattiva che sia la gestione.

I giornali e le TV non ne parlano: parliamone noi!
Bisogna andare ai seggi e votare SI’ perchè l’ACQUA E’ UN DIRITTO!

Attiviamoci, basta poco:

  1. gira questa mail a TUTTI i tuoi contatti, e pubblicala sul tuo blog/sito, e su facebook (iscriviti al gruppo Comitato “2 sì per l’Acqua Bene Comune” Genova)
  2. fai un elenco di persone che conosci: avvisale TUTTE e chiedi loro di spargere la voce
  3. parla coi negozianti che conosci, e chiedi loro di esporre volantini e locandina
  4. lascia un volantino nelle cassette delle lettere del tuo palazzo, e proponi ai tuoi amici di fare altrettanto

Per avere informazioni e materiale (volantini, bandiere, spillette, magliette, adesivi..) contattaci a: gruppoacquagenova@gmail.com , o vieni a riunione il lunedì alle 18.15 in via San Luca 15/7 – tel. 320 2738711

materiale scaricabile:
http://www.acquapubblicagenova.org/materiali-scaricabili/

www.referendumacqua.it – www.acquapubblicagenova.org
Gruppo facebook: Comitato “2 sì per l’Acqua Bene Comune” Genova

Contiamo su di te!
Il Comitato “2 sì per l’Acqua Bene Comune” di Genova


Giù le mani dai referendum!

4 maggio 2011

Aiutaci anche tu nella campagna referendaria!

Mail gruppoacquagenova@gmail.com

Tel. 3202738711

Sito Genova www.acquapubblicagenova.org

Sito nazionale www.referendumacqua.it   www.acquabenecomune.org


Manifestazione per l’acqua pubblica a Roma!

28 marzo 2011
>
Manifestazione acqua pubblica Roma 27/03/2010

Ecco qua le mie foto della manifestazione di sabato 26 marzo 2011 a Roma.
300 mila persone in piazza a gridare che L’ACQUA NON SI VENDE!
Per chi non c’era, a questi link trovate due degli interventi:

Guardateveli, perchè meritano!!!
Per info: http://www.referendumacqua.ithttp://www.acquapubblicagenova.org

SI SCRIVE ACQUA, SI LEGGE DEMOCRAZIA!!!!


Flash mob per l’acqua pubblica

21 marzo 2011

Martedì 22 marzo: Flash mob per i referendum di giugno per l’acqua pubblica:
Gli acquedotti alle persone e non alle banche
-Per rompere il silenzio stampa sui referendum per l’acqua pubblica: se il 12 di giugno il 50% degli italiani non andrà a votare SI la gestione del servizio idrico (acquedotti e fognature) verrà privatizzata a partire da dicembre 2011 e un profitto del 7% sarà garantito per legge agli sciacalli dell’acqua.
-Per mostrare che la gestione pubblica e partecipata degli acquedotti non la si ottiene con le fusioni finanziarie e le operazioni di borsa, né con le mafie e il segreto di impresa

Un acquedotto fatto di persone con palloncini azzurri in un
flash mob nella Giornata Mondiale dell’Acqua:

Due appuntamenti per martedì 22 marzo:

mattina ore 07.40: congiungeremo le facoltà di lettere (via Balbi), di lingue (via delle Fontane) e la stazione
del metro Darsena con un lungo acquedotto umano di palloncini azzurri

pomeriggio ore 17.45: in piazza De Ferrari faremo un grande girotondo attorno alla fontana


Per info sull’evento:
gruppoacquagenova@gmail.com
www.acquapubblicagenova.org, 320 2738711

Per info sui referendum: www.referendumacqua.it, www.acquabenecomune.org

 

 


L’acqua deve essere pubblica perchè…

25 febbraio 2011

L’acqua deve essere pubblica perchè è il bene comune più prezioso al mondo!
L’acqua deve essere pubblica perchè non ha colore!
L’acqua deve essere pubblica perchè senza Lei si muore!
L’acqua deve essere pubblica perchè è un diritto di tutti, altrimenti è un privilegio!
L’acqua deve essere pubblica perchè non è una merce!
L’acqua deve essere pubblica perchè le nuvole, le piogge, i ghiacciai non hanno mai avuto padroni!
L’acqua deve essere pubblica perchè tutti abbiamo il diritto all’acqua, e tutti abbiamo il dovere di proteggerla!
L’acqua deve essere pubblica perchè non è sostituibile!
L’acqua deve essere pubblica perchè altrimenti tutte le prossime guerre si combatteranno per l’acqua!
L’acqua deve essere pubblica perchè l’acqua è il sangue della terra!
L’acqua deve essere pubblica perchè l’acqua è vita, e la vita non ha prezzo!
L’acqua deve essere pubblica perchè si scrive Acqua, e si legge Democrazia!


Manifestazione regionale per l’Acqua Pubblica

3 dicembre 2010

Sabato 4 dicembre, tutti in piazza per l’acqua pubblica!!
con
DANIELE RACO da Zelig spunti di comicità sull’acqua
NADIA SIMONETTA testo teatrale “Un bicchiere di acqua pubblica per favore” di Ivano Malcotti
LABORATORIO RI-PERCUSSIONI SOCIALI musica dal vivo
conclude
EMILIO MOLINARI movimenti per l’acqua

Genova – Largo Pertini (De Ferrari sotto la statua di Garibaldi)

dalle 14.30 alle 17.30

In caso di pioggia la manifestazione si terrà nel porticato del Carlo Felice


Acqua bene comune

4 giugno 2010

E’ un pò che non scrivo sul mio blog.. in effetti ultimamente sono stata abbastanza impegnata tra mille cose, tra cui il Comitato genovese per il Referendum per la ri-pubblicizzazione dell’Acqua.

I tre quesiti referendari chiedono di

1. bloccare la privatizzazione della gestione del servizio idrico integrato,
2. riaprire la strada alla pubblicizzazione
3. impedire che si facciano profitti su un servizio primario.

Sul sito nazionale www.acquabenecomune.org trovate le informazioni su dove firmare in tutta Italia. Per Genova e provincia, potete anche consultare questo calendario, che aggiorniamo continuamente.

E’ una battaglia che riguarda tutti! Andate a firmare!