Flash mob per l’acqua pubblica

Martedì 22 marzo: Flash mob per i referendum di giugno per l’acqua pubblica:
Gli acquedotti alle persone e non alle banche
-Per rompere il silenzio stampa sui referendum per l’acqua pubblica: se il 12 di giugno il 50% degli italiani non andrà a votare SI la gestione del servizio idrico (acquedotti e fognature) verrà privatizzata a partire da dicembre 2011 e un profitto del 7% sarà garantito per legge agli sciacalli dell’acqua.
-Per mostrare che la gestione pubblica e partecipata degli acquedotti non la si ottiene con le fusioni finanziarie e le operazioni di borsa, né con le mafie e il segreto di impresa

Un acquedotto fatto di persone con palloncini azzurri in un
flash mob nella Giornata Mondiale dell’Acqua:

Due appuntamenti per martedì 22 marzo:

mattina ore 07.40: congiungeremo le facoltà di lettere (via Balbi), di lingue (via delle Fontane) e la stazione
del metro Darsena con un lungo acquedotto umano di palloncini azzurri

pomeriggio ore 17.45: in piazza De Ferrari faremo un grande girotondo attorno alla fontana


Per info sull’evento:
gruppoacquagenova@gmail.com
www.acquapubblicagenova.org, 320 2738711

Per info sui referendum: www.referendumacqua.it, www.acquabenecomune.org

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...