Due

Quando saremo due,
saremo veglia e sonno,
affonderemo nella stessa polpa
come il dente di latte e il suo secondo,
saremo due
come sono le acque, le dolci e le salate,
come i cieli, del giorno e della notte,
due come i tempi del battito,
i colpi del respiro.

Quando saremo due,
non avremo metà
saremo un due che non si può dividere con niente.

Quando saremo due,
nessuno sarà uno, uno sarà uguale di nessuno
E l’unità consisterà nel due.

Quando saremo due,
cambierà nome pure l’universo
diventerà diverso.

ERRI DE LUCA

Annunci

5 Responses to Due

  1. Diemme ha detto:

    Bellissima… me la copio sul mio blog, non resisto!

    😉

  2. gianlucatrovati ha detto:

    grande dani!! Meravigliosa!

  3. vicozzarecords ha detto:

    Questa poesia è meravigliosa… E’ tua?

  4. dani ha detto:

    non è mia, magari.. è di Erri De Luca che ho sentito qualche sera fa a Genova insieme a Gianmaria Testa.. mi ha emozionato..

  5. Cocodix ha detto:

    Simpatica poesia. Ciao. Francesco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...