perdersi

Qualcuno aveva dei dubbi, e invece ce l’abbiamo fatta:
ci siamo persi! 😀
Nel bosco, di sera, di ritorno da un giro in Val d’Aveto, lungo l’Alta via dei Monti Liguri partendo dal Lago di Giacopiane, al Monte Aiona, e ritorno, con deviazione passando per il Rifugio Monte Aiona.
Però è stato divertente, per me un pò al limite della perdita della calma (leggi: un pò di ansia ce l’avevo!), soprattutto quando abbiamo sbagliato sentiero un paio di volte, e il lago continuava a vedersi lontanissimo, COSI’:
Lago di Giacopiane

Lo spettacolo però meritava: le luci del tramonto sul mare, le stelle cadenti nel buio del bosco, i grilli che ci tenevano compagnia, le luci tra gli alberi di notte, il gusto di un panino seduti per terra nel buio, e perchè no, anche un pò la paura e l’ansia di non ritrovare la strada, il battito del cuore un pò accelerato..
di notte nel bosco

Alla fine, al lago ci siamo arrivati col buio pù totale, il battito del cuore più tranquillo, il passo più leggero.. e tutto sommato anche un pò di soddisfazione per non aver perso la calma e.. ritrovato la strada!
La cosa più bella?
Camminare INSIEME nel buio senza sapere dove andavamo…
e RIDERE!

Ritorno al Lago di Giacopiane

Annunci

2 Responses to perdersi

  1. […] andata ve l’ha raccontato Daniela: ci siamo persi anche questa volta. Avevate qualche […]

  2. kr1zz ha detto:

    Mia intrepida compagna, sono rimasto stupito del tuo sangue freddo 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...